Categories:

Il romanzo rinascimentale di Carlo La Porta

Il romanzo rinascimentale di Carlo La Porta

I grandi pittori del Rinascimento visti con gli occhi ingenui di un ragazzo di bottega: Fabriciano da Civitate è protagonista dell’ultimo romanzo di Carlo La Porta, “1500”. L’avventuroso viaggio di un pittore attraverso un grande secolo di artisti, architetti, papi e streghe” (Dante Alighieri Società Editrice), che sarà presentato il16 maggio a Roma presso la sede di Spazio5. Fabro è il testimone di un’epoca piena di stimoli e di pulsioni, non soltanto artistiche, da cui riesce a non farsi travolgere, pur non restandone insensibile.

L’arte, l’amore e la passione, ma anche l’esperienza della guerra e dell’ingiusta prigionia, provano ma non piegano l’animo del protagonista, che resta nonostante tutto mansueto ma moralmente inflessibile. Fabriciano è un antieroe, insomma, alla stregua dei personaggi di Hemingway e di Melville. Assieme all’autore interverranno alla presentazione il giornalista Fabrizio Falconi e il presidente della Dante Alighieri, Mauro Spinelli.

  • Written by Francesco Cangemi