Categories:

Tutto pronto per l’edizione 2019 del Salone del Libro

Tutto pronto per l’edizione 2019 del Salone del Libro

Pochi giorni all’inaugurazione della trentaduesima edizione del Salone del Libro che, come ogni anno, si tiene a Torino. Con la direzione editoriale dello scrittore Nicola Lagioia, le date dell’evento 2019 vanno dal 9 al 13 maggio e il tema sarà “Il gioco del mondo”. Una scelta, ha spiegato Lagioia durante la conferenza stampa di presentazione, che vuole essere un inno alla vita che aiuti a superare le crisi e le contraddizioni di questo tempo. Davanti al sindaco di Torino Appendino e al governatore del Piemonte Chiamparino, lo scrittore ha lanciato un messaggio diretto alle istituzioni chiedendo più investimenti e sostegno perché «altre manifestazioni di questa portata non esistono».

Salone del Libro locandina
La locandina della trentaduesima edizione

Il Salone del Libro 2019 ha deciso di ampliare il suo sguardo coinvolgendo i lettori più agguerriti a quelli occasionali strizzando l’occhio ad un pubblico più pop. Gli ospiti di questa edizione vanno da Luis Sepulveda a Jovanotti, da Fernando Savater (che tiene una lectio sull’Europa nella serata inaugurale), a Wole Soyinka, Nobel per la letteratura 1986, passando per Colum McCann, Camilla Lackberg, Giancarlo Cataldo e Josè Munoz con tanto spazio anche per gli ospiti musicali Achille Lauro, Frankie Hi-nrg Mc e Danny Goldberg, ex manager dei Nirvana. Previsto anche l’incontro con i finalisti del premio Strega Europa, Catherine Dunne, David Diop, Robert Menasse, Jeanne de Salzman e Leonard Feijffer.

Ospite straniero di questa edizione sarà la lingua spagnola con un programma realizzato insieme all’Instituto Cervantes e agli Istituti italiani di cultura di Madrid e Buenos Aires.

Da segnalare, infine, l’incontro dedicato a Primo Levi dal titolo “Se questo è un uomo: il libro primogenito” dedicato ai tanti itinerari storici dell’opera.

  • Written by Francesco Cangemi