Storie di comunità e di cibo con “Mammamiaaa”


Storie di comunità, non solo cibo da consumare. “Con Mammamiaaa abbiamo voluto creare un’autentica connessione tra le famiglie di Matera e le famiglie di tutta Europa, sviluppando così uno degli obiettivi principali del dossier di candidatura a Capitale europea della Cultura 2019”.

Nelle parole di Samuele Biagioni, responsabile comunicazione di “Mammamiaaa”, c’è tutta la soddisfazione del successo del progetto, coprodotto da Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Casa Netural e che celebrerà il suo finale con “La Uasciazz”, la grande cena del 7 settembre, con ritrovo e inizio cena in piazza San Pio X alle ore 19.30. E dalle 21.30 la festa sarà aperta a tutti.

Potrebbe interessarti
Terminate le riprese de “Il Nuovo Vangelo”. Ora si va a Roma

Sono terminate a Matera le riprese del regista Milo Rau. Una due giorni molto intensa e partecipata che ha coinvolto anche il Belvedere Murgia. Ora il progetto si sposta nella Capitale.

Leggi tutto

Storie di comunità e di cibo con “Mammamiaaa”

Il progetto punta a creare un'autentica connessione tra le famiglie di Matera e le famiglie di tutta Europa su un tema così importante.

Leggi tutto