Il ritorno della Secretissima


Apertura straordinaria de “La Secretissima camera de lo Core” nel weekend dal 4 al 6 ottobre. Atlante delle emozioni delle città, progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, co-prodotto dalla Fondazione Matera – Basilicata 2019 e dall’Associazione Teatro dei Sassi, riapre in maniera straordinaria le porte de “La secretissima camera de lo core”, nel weekend da venerdì 4 a domenica 6 ottobre 2019. Inaugurata lo scorso 23 marzo presso il quarto piano della Biblioteca provinciale “T. Stigliani”, la Secretissima camera de lo Core si presenta come un labirinto espositivo interattivo che mira a realizzare una modalità inedita di visita delle città mediante l’utilizzo di una Mappa Emozionale prodotta raccogliendo le memorie e i racconti degli abitanti e degli stessi visitatori.

La mostra sarà nuovamente disponibile per i curiosi che percorreranno un particolare viaggio, espressione artistica di quattro concetti chiave: emozione, anima dei luoghi, memoria e tempo. La Secretissima camera de lo Core sarà quindi visitabile nelle giornate di venerdì 4 e sabato 5 ottobre con il turno pomeridiano delle ore 18, ma anche nella giornata di domenica 6 ottobre tramite un doppio turno di visita in programma la mattina alle ore 11 e il pomeriggio alle ore 18. A ogni turno potrà entrare un massimo di 20 persone.

La visita alla mostra è guidata, pertanto è obbligatorio arrivare tra i 30 e i 15 minuti prima dell’inizio dell’evento per lasciare gli effetti personali ed effettuare la registrazione. In caso di ritardo, la partecipazione non è garantita. La durata della visita è di circa 90 minuti. Per accedere alla mostra è necessario il Passaporto per Matera 2019. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Potrebbe interessarti
Terminate le riprese de “Il Nuovo Vangelo”. Ora si va a Roma

Sono terminate a Matera le riprese del regista Milo Rau. Una due giorni molto intensa e partecipata che ha coinvolto anche il Belvedere Murgia. Ora il progetto si sposta nella Capitale.

Leggi tutto

Storie di comunità e di cibo con “Mammamiaaa”

Il progetto punta a creare un'autentica connessione tra le famiglie di Matera e le famiglie di tutta Europa su un tema così importante.

Leggi tutto